I swear, I lived.

Spero che quando spiccherai quel salto tu non senta la caduta,  spero che quando l’acqua salirà tu riesca a costruire un muro, spero che quando la folla griderà stia gridando proprio il tuo nome, spero che quando correranno via tu sceglierai di restare.

Spero che tu ti innamori e ti faccia così tanto male, perché è l’unico modo in cui tu possa capire di aver dato tutto ciò che avevi. Spero che tu non soffra ma che che tenga stretto il dolore.

Spero che quando il momento arriverà tu possa dire “Ho fatto tutto,  ho fatto mio ogni singolo istante che il mondo potesse donarmi. Ho visto così tanti luoghi, fatto tante di quelle cose… Sì, ora ho tutte le ossa rotte, ma giuro che ho vissuto.”

Spero che i tuoi giorni scorrano e che ti lascino qualcosa, e quando il sole scenderà spero alzerai il calice. Vorrei essere il testimone di tutta la tua gioia e di tutto il tuo dolore, ma finché non verrà il mio momento dirò:

“Ho fatto tutto,  ho fatto mio ogni singolo istante che il mondo potesse donarmi. Ho visto così tanti luoghi, fatto così tante cose… Sì, ora ho tutte le ossa rotte, ma giuro che ho vissuto.”

Tradotto e adattato liberamente da “I lived” degli One Republic

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...