E se ti chiedessero di restare?

Guardavo Vacanze Romane per la prima volta (sì, sono giunta all’età di 23 anni senza aver mai visto Roman Holiday, mi fustigherò per questo; sono una delle poche persone, credo, ancora in grado di stupirsi per il finale di un film degli anni ’50) e sono giunta al punto della pellicola in cui i due protagonisti si trovano nella stanza di Joe e lei sa che deve andare via, i suoi doveri glielo impongono, ma non sa proprio come prendere congedo.

Nei suoi occhi si legge tutta la malinconia di un sogno fugace, di un desiderio sfiorato con la punta delle dita, ma impossibile da afferrare.

Sono una brava cuoca, potrei guadagnarmi da vivere, so anche stirare, tenere in ordine la casa. Invece, tutte cose sprecate: non ho mai l’occasione di farle per nessuno”, “Beh, se è così, cambierò casa, cercherò un appartamento con la cucina”, “Sì…”

E’ stato un attimo. Era proprio lì, un’immagine vivida nella mente carica di speranze e aspettative. Un attimo. Lo sguardo si abbassa. No, non succederà mai. E poi l’inesorabile “Ora devo andare” sussurrato con tono poco convinto, perché nessuno mai se ne vuole andare davvero. L’ultimo abbraccio. Un abbraccio che ricorda molto l’omonima opera di Schiele, che mi ha sempre colpito per la forza che riesce a trasmettere con le sue pennellate. Un abbraccio che sembra voler dire ti prego, non farmi andare via.

Scena vissuta e rivissuta in molteplici occasioni. Alla fin fine sono sempre io quella che in un modo o nell’altro si ritrova costretta a prendere la porta e ad andarsene. Non è perché non me ne vada mai bene una, beninteso, semplicemente non ho mai trovato nessuno che mi abbia chiesto davvero di restare. Perché in fondo nessuno se ne vuole mai andare davvero. Nemmeno io, nonostante tutto.

2 pensieri su “E se ti chiedessero di restare?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...