Scrivere una storia

Scrivere storie è terribilmente complicato.

Scrivere storie è dare vita e dare la vita (letteralmente), è accompagnare fino alla fine il personaggio, i personaggi creati dal niente. E non è per nulla semplice. Come scrittore sei responsabile per le tue creature: è grazie a te che vivono e che agiscono nel loro piccolo mondo.

Trovo sia già così complicato avere a che fare con i propri sentimenti nella vita reale… come riescono gli scrittori ad avere sul groppone anche tutte le loro creature e mettere ordine in quella giungla ingarbugliata che sono i sentimenti?

Scrivere storie è un’arte, un’attività che trascende la vita e dona la vita. Uno scrittore è un piccolo dio per un piccolo mondo.

Annunci

2 pensieri su “Scrivere una storia

  1. ironiaprimaditutto ha detto:

    E’ una cosa che penso molto spesso anche io, veramente.
    Personalmente mi piace scrivere, molto…ma non so andare oltre la “frase d’effetto” o l’aneddoto nel migliore dei casi. Quindi mi sa che al massimo posso aspirare ai biscottini della fortuna….!

    • cheppalleee ha detto:

      Già, mi piacerebbe così tanto scrivere un racconto lungo, una storia, ma – porca miseria – non mi sento pronta per dare la vita a così tanti personaggi diversi, a farli crescere, interagire… non lo so fare nemmeno io, per dire! 🙂

      Quindi mi limito a scrivere qui qualche cazzatella. Ma prima o poi arriverà l’idea geniale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...