Attraverso lo specchio

via web
Non so a voi, miei amici lurker, ma a me capita sovente di dire: “Se non faccio ‘x’ non riuscirò più a guardarmi allo specchio“. E per un po’ devo dire che funziona. Davvero. Poi manca un passo alla meta e… zac. Mi faccio prendere dal terrore di non riuscire e posticipo. E posticipo. E posticipo. E posticipo…
E dove mi ha portato tutto ciò? A rallentare notevolmente la mia vita per vigliaccheria.
Beh, se l’affermazione iniziale fosse veramente sentita, a quest’ora altro che non riuscire più a guardarmi allo specchio… eppure allo specchio mi guardo, e mi ci guardo e mi ci rimiro. Anche troppo.
E’ che alla fine troviamo sempre il modo di convivere con quella faccia da culo che ci osserva di rimando dallo specchio. Ma è un convivenza fasulla, a tratti ipocrita: è che siamo molto molto fantasiosi nel trovare nuovi modi per punirci inconsciamente.
Advertisements

Un pensiero su “Attraverso lo specchio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...